AVERSA – Sono anni che la cassa armonica della villa comune di Aversa, versa in condizioni disastrose.

Un vero e proprio pericolo per l’incolumità di qualsiasi passante. In diverse occasioni abbiamo sottolineato le sue condizioni, con le coperture in vetro ridotte in frantumi e la pavimentazione in legno quasi del tutto assente.

Nella giornata di ieri, l’amministrazione comunale, anche se con un certo ritardo, ha finalmente avviato i lavori di messa in sicurezza.

Rimane solo da sperare che in futuro, l’intera struttura, possa riacquistare lo splendore di una volta.