Aversa. Disabile sostiene di essere stato aggredito. Interviene la Polizia

Le autorità stanno ricostruendo la vicenda

AVERSA – Ancora tutta da chiarire la presunta aggressione avvenuta nella giornata di ieri in Via Raffaello ad Aversa.

Il protagonista della vicenda è una persona diversamente abile, la quale sostiene di essere stata aggredita da un automobilista.

Secondo la ricostruzione fatta dall’uomo, avrebbe sorpreso un conducente mentre sostava in un’area riversata ai disabili. Nel momento in cui ha manifestato il proprio disappunto l’altro automobilista lo avrebbe aggredito.

In realtà si tratterebbe di una zona di sosta per carico e scarico merci, e non ci sarebbe nessun testimone che abbia assistito all’aggressione.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato ed un’ambulanza del 118. Il presunto aggressore, inoltre, ha rilasciato una propria versione dei fatti presso il comando dei carabinieri di Aversa.