Aversa. Denunciato 31enne. Pubblica annuncio per casa vacanze inesistente

Non sarebbe la prima volta che il giovane mette in atto truffe online

Immagine di repertorio

Aversa – Rintracciato e denunciato dagli uomini dell’arma dei carabinieri F.S., 31 anni di Aversa.

Si tratta di un disoccupato con precedenti penali, denunciato per truffa dopo aver incassato dei soldi per una casa vacanza inesistente.

Aveva postato su un sito internet l’annuncio di un immobile da affittare per le vacanze estive a Cattolica, in provincia di Rimini.

Un 48enne di Ostiano, in provincia di Cremona, ha versato 300 euro come caparra per il fitto della casa tramite bonifico bancario, ma incassati i soldi, il 31enne è scomparso e la casa non esisteva.

Così, dopo la denuncia, è stato rintracciato dai militari. Non sarebbe la prima volta che il giovane mette in atto truffe online.