Aversa. Allestita sala al Pronto soccorso per eventuali contagi da Coronavirus

Si tratta di una precauzione la quale è stata adottata da tutti gli ospedali nazionali per fronteggiare l'attuale emergenza

Immagine di repertorio

Aversa – A renderlo noto è il Presidente del Consiglio comunale di Aversa Carmine Palmiero, il quale scrive:

Non dobbiamo cedere il passo alla paura.

Siamo in contatto continuo con il Pronto Soccorso di Aversa, nel quale è stata allestita una sala per eventuali casi di contagio.
Per fortuna ad oggi NON vi sono casi sospetti.

L’allerta rimane alta, ma bisogna affrontare questa emergenza con razionalità e compattezza.

Nel caso vi siano persone che ravvisano sintomi riconducibili al corona virus, bisogna chiamare immediatamente il 118 e non recarsi presso il pronto soccorso.

Ringraziamo di cuore tutto il personale medico e infermieristico. GRAZIE A TUTTI VOI

Anche il sindaco di Parete, Gino Pellegrino, interviene sull’argomento Coronavirus, ed attraverso i canali social scrive:

Ormai il virus è arrivato in Italia. È chiaro che le misure adottate dal nostro Paese sono state inadeguate e in considerazione del lungo periodo di incubazione e del crescente numero di ammalati non è per niente scontato che il coronavirus non sia arrivato già in altre Regioni. A questo punto per contenere la diffusione è fondamentale il comportamento di ognuno di noi. Tutti dobbiamo seguire queste semplicissime regole.