AVERSA. Il comune cita in tribunale l’Aversa Normanna. Debito da 70mila euro

AVERSA – Il Comune di Aversa con la delibera di giunta n° 132 del 30 marzo 2017 ha predisposto i propri avvocati nell’intraprendere una azione legale nei confronti dell’Aversa Normanna.

La squadra di calcio aversana, come si può leggere dalla delibera avrebbe un debito di 78.138,12 euro nei confronti del comune per l’erogazione di energia elettrica allo stadio Bisceglia.

Somma mai versata dal presidente della squadra Giovanni Spezzaferri. La causa legale è stata affidata all’avocato Nerone, incaricato, quindi di agire nei confronti della società sportiva. Ecco il testo integrale della delibera G.M.n.132.