AVERSA. Comune allo sbando. Diffida del prefetto sul bilancio e dimissioni dell’assessore

AVERSA – La situazione politica del comune di Aversa sembra prendere risvolti sempre più preoccupanti.

Dopo l’arresto e la scarcerazione del sindaco Enrico de Cristofaro, questa mattina è arrivata la diffida del Prefetto di Caserta per la mancata approvazione del bilancio 2016. Ora il comune ha circa 20 giorni di tempo per approvarlo, altrimenti verrà nominato un commissario adhoc.

Inoltre questa mattina, proprio l’assessore al Bilancio Francesca Sagliocco ha rassegnato le sue dimissioni. Si apre una nuova triste parentesi per il comune normanno.