Aversa: 9 persone fotografate mentre gettano rifiuti, una senza assicurazione. FOTO

"Grazie ai proventi delle sanzioni sono state acquistate nuove telecamere trappola" commenta l'assessore

Beccate, grazie alle telecamere trappola, ben 9 persone a gettare rifiuti tra le strade del centro storico di Aversa.

Tra questi anche una persona che circolava in città con un’auto senza copertura assicurativa. Per lui oltre alla multa per i rifiuti è scattato anche il sequestro del veicolo.

A comunicare l’esito dei controlli è l’assessore all’Ambiente Elena Caterino, la quale commenta così il resoconto:

Grazie ai proventi delle sanzioni per abbandono dei rifiuti confluiti nel nuovo capitolo inserito nel PEG in sinergia con l’Assessore alle finanze che ha immediatamente colto positivamente la mia proposta, sono stati acquistate nuove telecamere trappola che sono andate ad incrementare l’impianto di video sorveglianza monitorato con grande successo dagli agenti del Nucleo ambientale coordinati dal Comandante Guarino che ringrazio per il lavoro svolto.

Negli ultimi giorni sono stati effettuati ben 9 sanzioni
Pubblichiamo le foto di alcuni sversamenti ed in particolare di uno a seguito del quale sono state effettuate veloci indagini sull’auto risultata sprovvista di copertura assicurativa e quindi sanzionata e sottoposta a sequestro. Continueremo senza sosta con i controlli ed il monitoraggio fino a debellare completamente il problema“.