Home Aversa Aversa. 50enne affitta appartamenti non suoi. Denunciato dai Carabinieri

Aversa. 50enne affitta appartamenti non suoi. Denunciato dai Carabinieri

Dopo aver incassato i soldi sparisce nel nulla oppure avanza una nuova richiesta di denaro

AVERSA – I militari della Stazione di Chiusano San Domenico, partendo dalla denuncia presentata da residente, hanno denunciato un 50enne di Aversa al termine della indagine.

A carico dell’indagato sarebbero emersi inconfutabili elementi di prova. Avrebbe pubblicato un annuncio sulla rete per un alloggio di cui non era proprietario né delegato, trattando l’affitto di una splendida casa nel comune di Gallipoli, nel leccese, per il periodo estivo.

Grazie a foto panoramiche mozzafiato ed al prezzo conveniente, era riuscito a persuadere la potenziale affittuaria che, convinta che si trattasse di un buon affare, non esitava a versare la caparra mediante bonifico bancario.

Ma, incassato i 200 euro pattuiti li pretendeva nuovamente: solo a questo punto la vittima non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappata e non indugiava a denunciare l’accaduto ai Carabinieri.

I militari, a seguito di mirate indagini, sono riusciti ad identificare e deferire in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria il 50enne (già gravato da specifici precedenti di polizia) ritenuto responsabile del reato di truffa.