AVERSA. 38enne condannato a 1 anno e 4 mesi per smaltimento illecito di rifiuti

AVERSA – I carabinieri della Stazione di Aversa hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Tale ordinanza è stata emessa nei confronti di Salvatore Falco, 38 anni di Aversa. L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di un anno e 4 mesi, poiché riconosciuto colpevole di smaltimento illecito di rifiuti.

Il reato è stato commesso nella provincia di Caserta tra gli anni 2009 e 2011. Le prove raccolte hanno consentito di accertare la responsabilità dell’arrestato.