Aversa. 18enne picchiato e rapinato durante la serata. Emergenza criminalità

Il fatto è stato denunciato alle autorità locali

AVERSA – Non si ferma l’emergenza criminalità nella città di Aversa, dove si registra l’ennesimo episodio ai danni dei residenti.

Dopo la segnalazione dei due rapinatori tra le stradine del centro, una nuova vicenda riaccende l’allarme nel comune Normanno.

Nella serata di ieri un ragazzino è finito al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa, dopo essere stato spintonato e malmenato da un gruppo di giovani che gli volevano rubare il cellulare.

Il fatto è accaduto nella zona di Via Seggio, dove è stato accerchiato e percosso. Per lui sono state necessarie le cure dei medici del 118.