Aversa. 14enne accoltellato da un compagno di scuola. Ricoverato in gravi condizioni

Sotto choc amici e parenti. L'aggressore è stato fermato

AVERSA / LUSCIANO – Un episodio di estrema violenza si è verificato nella giornata di ieri presso un istituto scolastico di Aversa.

Dalle prime informazioni un 14enne residente a Lusciano, sarebbe stato colpito da una coltellata alla spalla da un suo coetaneo al culmine di una lite.

Al momento non si conoscono le motivazioni del gesto e la dinamica esatta, ma il giovane ha riportato una grave ferita da arma da taglio ed è stato ricoverato al Cardarelli di Napoli.

Le sue condizioni sono state giudicate serie, ma non sarebbe in pericolo di vita. L’aggressore invece è stato fermato e tratto in arresto dagli agenti del commissariato di polizia e sarebbe stato condotto presso il centro di prima accoglienza ai Colli Aminei.

Ora l’intera vicenda è al vaglio degli investigatori i quali stanno cercando di ricostruire l’intera vicenda.