Tenta di violentare una 13enne ad Aversa. Fermato un pakistano dai carabinieri

Una vicenda in fase di chiarimento da parte delle autorità

AVERSA – Un uomo di origine pakistana è stato fermato nella giornata di ieri dai carabinieri del comando di Aversa.

Avrebbe tentato una violenza ai danni di una ragazzina di 13 anni nel pomeriggio di ieri all’interno del Parco Pozzi.

I militari lo hanno raggiunto e condotto presso la caserma in quanto accusato di aver palpato la giovane e di aver tentato di portarla in disparte. La ragazzina è riuscita a divincolarsi e a scappare.

Al momento sulla vicenda c’è uno stretto riserbo da parte dei militari di Aversa guidati dal neo comandante Tenente Colonnello Donato D’Amato. L’uomo è stato fermato in strada dopo che i carabinieri lo avevano cercato anche presso la sede della mensa della Caritas in via Sant’Agostino, dove ogni tanto si recava a pranzo o a cena.