Aversa. 12enne colpito da proiettile, forse un tentativo di rapina

Ora i carabinieri stanno verificando la versione fornita, per ricostruire la dinamica dei fatti

Ospedale di Aversa

Aversa – Un ragazzo di 12 anni è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco ad Aversa, molto probabilmente nel corso di un tentativo di rapina.

Il giovanissimo è stato accompagnato dalla madre in ospedale con un proiettile nel piede, i medici lo hanno estratto senza complicazioni.

Ai carabinieri della Compagnia di Aversa ha raccontato che era sullo scooter con la madre, nella zona del Borgo, quando si sarebbero avvicinate due persone sconosciute a bordo di un altro mezzo che avrebbero tentato di rapinarli.

Hanno raccontato di essere scappati e che i due malviventi avrebbero sparato un colpo di pistola.

Ora i carabinieri stanno verificando la versione fornita, per ricostruire la dinamica dei fatti. Alcune settimane fa all’esterno di un bar in via Salvo d’Acquisto si verificò un’altra sparatoria a seguito di una rissa tra gruppi di giovanissimi, tra cui dei minori, e fu sparato un colpo che ferì un ventenne ad una gamba.