Autovelox Marcianise. Famiglia multata per 3500 euro. Speranza per “annullamento”

Un intoppo burocratico potrebbe salvare tantissimi automobilisti

Marcianise – Gli autovelox installati sul tratto di Marcianise della Strada Provinciale 335 che va dal km 29+970 al km 31+860, hanno già multato migliaia di automobilisti.

Uno dei casi più singolari riguarda sicuramente quello di una famiglia la quale ha totalizzato ben 3500 euro di multa e 75 punti in meno sulla patente.

Però forse, per tutti coloro che hanno ricevuto una multa a casa, proprio dagli autovelox installati sulla provinciale a Marcianise, c’è una piccola speranza per chiedere l’annullamento.

A far notare l’anomalia è l’esponente di minoranza Pinuccio Moretta, ma ancora in fase di accertamento.

Infatti ci sarebbe un errore di natura burocratica che riguarderebbe la comunicazione ufficiale della Provincia, del 23 luglio, e l’effettiva entrata in funzione degli apparecchi elettronici, in data 17 giugno.

Questo dettaglio, se verificato, potrebbe portare all’annullamento di centinaia di verbali.