Il terrore degli automobilisti. A Caserta arriva autoscan captur. Multe in tempo reale

Nessun automobilista potrà evitare di essere inquadrato

CASERTA – A partire dalla fine del mese nel comune di Caserta entrerà in funzione “autoscan captur” il quale verrà installato sul tettuccio delle auto dei vigili urbani.

Questo apparecchio, già in dotazione nel comune di Santa Maria Capua Vetere, è in grado di leggere la targa dei veicoli ed elevare sanzioni in tempo reale, inoltre è in grado di rilevare centinaia di infrazioni del codice della strada, il tutto in pochissimi istanti.

Costato quasi 17mila euro , l’autoscan capture è stato acquistato con i proventi delle multe così come previsto dall’articolo 208 del Codice della Strada.

Un vero e proprio terrore per tutti gli automobilisti indisciplinati e non in regola, in quanto basterà essere inquadrati per essere multati.

E’ la prima volta che il Comune di Caserta si dota di uno strumento di questo tipo.