SALERNO – Ritorniamo sulla notizia pubblicata questa mattina sull’incidente mortale avvenuto sull’Autostrada del Mediterraneo A2.

In base ai nuovi aggiornamenti, l’incidente è scaturito da uno scontro frontale causato dall’auto guidata dal 25enne, il quale avrebbe imboccato l’autostrada contromano.

Si tratta di Francesco Merola, di Calvanico in provincia di Salerno, l’altra vittima, invece, è il 68enne di Battipaglia, Carmine Moretta.

L’ incidente stradale è avvenuto sulla corsia nord dell’A/2, nel tratto compreso tra gli svincoli di Pontecagnano Nord e San Mango Piemonte, in direzione nord. Secondo i primi rilievi le due autovetture si sarebbero scontrate frontalmente a testimonianza del fatto che una delle auto procedeva contromano.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polstrada per i rilievi del caso e ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Giunti anche i vigili del fuoco ed il personale dell’Anas per la gestione della viabilità.