La tragedia di Attilio. Accertata la causa della morte

I risultati dei test medici

MONDRAGONE – Giungono maggiori chiarimento in merito alla tragica morte di Attilio Palmieri, 34enne residente a Mondragone.

Non è deceduto a causa dell’influenza aviaria, bensì per via del virus A H1 2009, conosciuto come febbre suina.

“Un virus aggressivo”, dicono nel comunicato. Purtroppo le complicazioni sopraggiunte hanno reso vano l’operato dei medici.

Ecco il comunicato della struttura ospedaliera:

Si comunica che il paziente giunto con mezzi propri al nostro Pronto soccorso it giorno 05.01.2019 alle ore 11,27 con grave crisi respiratoria, cardiopatia ischemica, dislipidemico, obesità grave, FC 120 bpm spot 50%, 6 deceduto in data odierna alle ore 11,20. Visto il clamore mediatico si informa che in data 07.01.2019 è stato inviato all’Ospedale Cotugno il tampone nasale che ha escluso influenza di natura aviaria, ma si tratta di Influenza A H1 2009“.