Home Cronaca Attentato a Barcellona. Ferito un casertano per evitare il furgone

Attentato a Barcellona. Ferito un casertano per evitare il furgone

INTERNAZIONALE – In queste ore giungono ulteriori dettagli sull’attentato avvenuto a Barcellona nel pomeriggio di oggi.

Il bilancio attuale è di almeno 13 morti e più di 100 feriti, causati da un furgone lanciato a forte velocità sulla Rambla.

Tra i feriti ci sarebbe anche in cittadino di Mondragone, L. A., il quale per evitare il furgone si sarebbe lanciato fuori dalla traiettoria rimanendo ferito ad un piede. A rendere nota la notizia un sito locale, ma siamo in attesa di una conferma.

Intanto giungono ulteriori messaggi di cittadini casertani presenti in questo momento a Barcellona, tra i quali un insegnante di Maddaloni, il quale fa sapere che sta bene.

Anche una donna originaria di Grazzanise, scampata miracolosamente all’attentato, ha rassicurato i familiari.