Assicurazione falsa. Denunciata una 26enne Casertana

I carabinieri sono riusciti a risalire alla 26enne denunciandola per truffa

Caserta – I carabinieri di Voltri (Genova) hanno denunciato per truffa una 26enne, abitante in provincia di Caserta.

La giovane, già gravata da numerosi pregiudizi di polizia, fingendo di essere titolare di un’agenzia di assicurazione, era riuscita a farsi consegnare 340 euro, tramite ricarica carta post-pay.

La vittima della truffa, una genovese di 33 anni, credendo di stipulare una polizza auto ha versato i soldi.

Poco dopo si è accorta che il contratto assicurativo era falso. Dopo aver sporto denuncia, i carabinieri sono riusciti a risalire alla 26enne denunciandola per truffa.