Assenteismo in ospedale. 87 persone rinviate a giudizio

SAN FELICE A CANCELLO – Tra gli 85 indagati per assenteismo, riguardante l’ospedale di Loreto Mare, c’è anche un infermiere di San Felice a Cancello.

Il Giudice per le indagini preliminari, Roberta Zinno, ha accolto le richieste del pubblico ministero Ida Frongillo, rinviando tutti gli indagati a giudizio.

Il processo, salvo imprevisti, dovrebbe partire il prossimo 10 novembre, davanti al giudice monocratico della prima sezione del tribunale di Napoli.

Naturalmente l’Asl Napoli 1 si è costituita parte civile nel processo, in quanto si ritiene fortemente danneggiata dall’assenteismo, qualora venisse confermato.

Tra il personale coinvolto troviamo un neurologo, un ginecologo, 9 tecnici di radiologia, 18 infermieri professionali, 6 impiegati amministrativi, 9 tecnici manutentori e 11 operatori socio sanitari.