Home Cronaca Minorenni assembrati senza mascherina fuori il centro commerciale: blitz del sindaco...

Minorenni assembrati senza mascherina fuori il centro commerciale: blitz del sindaco e forze dell’ordine

Il primo cittadino insieme con il consigliere comunale Giovanni Esposito, è intervenuto allertando polizia e carabinieri

Trentola Ducenta – Il sindaco Michele Apicella, durante la notte appena trascorsa, è intervenuto nei pressi del centro commerciale Jambo di Trentola Ducenta.

Gli era giunta una segnalazione riguardante assembramenti di un gran numero di ragazzi, soprattutto minorenni, senza mascherina. Si è recato sul posto ed ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Il primo cittadino insieme con il consigliere comunale Giovanni Esposito, è intervenuto allertando polizia e carabinieri, ecco il suo commento:

Appena un’ora fa, nelle zone antistanti e retrostanti il centro commerciale Jambo è stato necessario che intervenissi con le forze dell’ordine perché mi era giunta segnalazione della presenza di un massiccio gruppo di ragazzi assembrati senza mascherine. Con il consigliere Esposito mi sono recato sul posto, premunendomi di chiamare Polizia e Carabinieri che sono celermente intervenuti, allontanando tutte queste persone. Si trattava soprattuto di ragazzini, la gran parte dei quali minorenni, che a quanto pare stentano ancora troppo a mettere in pratica le semplici regole imposte. È davvero triste che si debba arrivare a tanto e mi auguro fortemente che episodi del genere non si verifichino più. Mi appello ancora una volta a voi concittadini, a tutte le famiglie del nostro territorio ed in particolar modo ai più giovani: basta irresponsabilità, basta leggerezze, stiamo scherzando con il fuoco, basta!“