Assaltato furgone portavalori a Marcianise. Polizia sul posto. Istituiti posti di blocco

Avviata una vasta caccia all'uomo nella provincia di Caserta

MARCIANISE – Questa mattina una banda di ladri ha assaltato un furgone portavalori in via Matteotti nel comune di Marcianise.

Armati di mitra hanno bloccato il mezzo blindato e minacciato il conducente. Un commando armato di kalashnikov ha bloccato il furgone diretto l’ufficio postale, riuscendo a portare via un bottino da migliaia di euro.

Un colpo studiato nei minimi dettagli sul quale stanno indagando gli agenti del commissariato di Polizia di Marcianise.

Avviate tutte le indagini del caso per cercare di rintracciare i responsabili, istituiti posti di blocco in zona. Seguiranno eventuali aggiornamenti.da alcuni clienti del bar. Sul posto ci sono gli agenti del Commissariato di Marcianise per i rilievi del caso: è caccia aperta al furgone.