Home Cronaca La morte di Arturo. Trovato nelle acque del fiume Volturno. Giallo sulla...

La morte di Arturo. Trovato nelle acque del fiume Volturno. Giallo sulla dinamica

Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi

PIEDIMONTE MATESE – I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese indagano per ricostruire la dinamica della tragedia che ha causato la morte di Arturo Izzo 45 anni.

L’uomo originario di Piedimonte, titolare di una cornetteria in Piazza Roma, è stato trovato senza vita nel fiume Volturno, in località Quattro Venti tra Sant’Angelo d’Alife e Raviscanina.

Al momento è giallo sulla dinamica e sulle cause della morte. Era scomparso nella giornata di ieri ma, nonostante non fosse tornato a casa, non risultano denunce presso presso le autorità.

Il cadavere è stato segnalato da un escursionista il quale ha notato il corpo in acqua ed ha allertato immediatamente i carabinieri.

Sul posto sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco per recuperare il corpo, il quale attualmente si trova presso il reparto di medicina legale dell’ospedale di Caserta su disposizione del magistrato, per eseguire l’esame autoptico ed accertare le cause del decesso.

La morte di Arturo. Trovato nelle acque del fiume Volturno. Giallo sulla dinamica