REGIONALE – Il caldo e l’afa stanno per abbandonare, almeno per i primi giorni di settembre la nostra regione.

Secondo gli esperti del sito 3Bmeteo.it a partire da venerdi 1 settembre sulla provincia di Caserta e sul resto della Campania arriveranno forti piogge e temporali, che causeranno un calo drastico delle temperature. Ecco le previsioni:

(1 settembre): l’alta pressione cede rapidamente favorendo l’ingresso di aria più umida responsabile di un peggioramento nella seconda parte del giorno con debole piogge sparse. Nello specifico sul litorale settentrionale nubi in progressivo aumento con deboli piogge dal pomeriggio; su litorale meridionale e subappennino cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi, ma con nubi in progressivo aumento e deboli piogge dal pomeriggio ; sulle pianure settentrionali nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata; sulle pianure meridionali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale. Temperature minime in aumento, con estremi di 22°C; massime in forte calo, con punte di 25°C. Venti deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali in quota. Zero termico nell’intorno di 3850 metri. Mare da quasi calmo a mosso.