Pedinato spacciatore 20enne. Arrestato dalla Polizia. Trovata droga e soldi

Sequestrato l'intero materiale. L'arrestato in attesa del rito per direttissima

CASORIA – Nella serata di ieri gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Afragola hanno arrestato Vittorio Carella, 20enne, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacente.

I poliziotti a seguito di un’attività info-investigativa ed un servizio di appostamento, in via Duca D’Aosta , nel Comune di Casoria , hanno notato un giovane che alla loro vista ha cercato di allontanarsi.

Gli agenti insospettiti dalla condotta del giovane 20enne lo hanno bloccato e dal controllo effettuato hanno rinvenuto in una tasca del giubbino, 3 stecche di hascisc, del peso complessivo di 7,80 grammi e la somma di 20,00 euro suddivise in varie banconote.

E’ emerso, da ulteriori accertamenti che il Carrella veniva contatto tramite cellulare da persone che volevano acquistare sostanze stupefacenti. Il giovane è stato arrestato in attesa del rito per direttissima che si terrà in giornata.