Beccato su auto rubata, non si ferma all’alt ed investe scooter. Arrestato 21enne. IL NOME

Il giovane ladro avrebbe potuto causare una tragedia

GIUGLIANO / QUALIANO – I militari del nucleo radiomobile di Napoli hanno tratto in arresto Vincenzo Ciotola, un 21enne di Giugliano già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno intercettato il giovane a bordo di una fiat 500, risultata rubata a Qualiano, nel quartiere San Carlo Arena.

Non si è fermato all’alt dei carabinieri innescando un inseguimento concluso con un incidente stradale. Il ladro ha investito frontalmente uno scooter alla cui guida c’era un 18enne, in piazza Ottocalli.

Il conducente dello scooter è stato ricoverato al Cardarelli e non è in pericolo di vita, intanto il 21enne è stato arrestato è condotto a Poggioreale.