Perseguita ex moglie dopo il divorzio. Un arresto nell’Agro Aversano

I carabinieri si sono presentati a casa sua

VILLA LITERNO / CASAL DI PRINCIPE – Nella giornata di ieri gli uomini dell’arma dei carabinieri del comando di Casal di Principe hanno tratto in arresto un uomo.

Si tratta di un 50enne residente a Villa Literno, il quale è accusato di atti persecutori nei confronti della ex moglie.

Le indagini sono partite a seguito della denuncia della donna, la quale dichiarava di essere oggetto, subito dopo il divorzio, di minacce, aggressione e maltrattamenti da parte dell’uomo.

Il tribunale di Napoli Nord, in base alla risultanze investigative, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare eseguita dai militari dell’arma.