Arrestato giovanissimo spacciatore Casertano. Trovato con droga e coltivazione a casa

Perquisizione anche a casa

Immagine di repertorio

CASERTA – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in questo centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Stefano Di Stasio, 22enne, residente a Caserta.

Il giovane è stato sorpreso dai militari dell’Arma, in atteggiamento sospetto, nei pressi di un garage, dallo stesso preso in locazione in viale Lincoln.

A seguito dell’immediata perquisizione del locale, i carabinieri hanno rinvenuto una busta contenente circa gr. 100,00 di marijuana, mentre presso il domicilio dell’arrestato sono state trovate 2 piante di marijuana, una lampada uv, 3 bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Di Stasio Stefano è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.