Arrestato rapinatore seriale. 56enne di Giugliano pedinato e bloccato dalla Polizia

GIUGLIANO – Gli agenti del commissariato di PS Pozzuoli hanno sottoposto a fermo di PG S.S. L, 56enne originario di Giugliano, gravemente indiziato dei reati di rapina aggravata. Fermo convalidato nella giornata di ieri dall’Autorità Giudiziaria.

L’uomo è stato bloccato nel tardo pomeriggio di venerdì u.s., quando i poliziotti, ormai sulle sue tracce, l’hanno intercettato in Via Terracciano, bloccandolo dopo una breve ma intensa colluttazione.

L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola a salve modello a tamburo cal. 9, perfetta replica in metallo privata del tappo rosso, che aveva nascosto nella manica del giubbotto, e di un coltello da cucina con punta molto affilata, che aveva in tasca.

Gli agenti hanno accertato che l’uomo aveva commesso cinque rapine ad altrettanti esercizi commerciali tra il mese di febbraio e i primi giorni del mese di marzo, tutte messe a segno con lo stesso modus operandi, ovvero solo nelle ore serali e solo a esercizi commerciali nei quali erano presenti esclusivamente donne.

Proseguono le indagini della Polizia di Stato per verificare se l’uomo sia autore anche di altre rapine.