SANT’ANTIMO – I carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno tratto in arresto per furto aggravato un 49enne di Sant’Antimo già noto alle ffoo.

Si tratta di Salvatore Di Francesco, sorpreso all’interno di una villa in costruzione, in cui si era introdotto forzando il cancello di ingresso di un appezzamento di terra confinante.

I militari lo hanno beccato, a seguito di una segnalazione, mentre rubava 30 porte di alluminio in parte già caricate in auto, del valore di circa 1.500 euro.

L’uomo è stato arrestato in atte del giudizio per direttissima mentre la refurtiva che è stata restituita all’avente diritto.