72 arresti per droga nel Casertano. Presa la terza ricercata scampata all’arresto

Si è consegnata spontaneamente ai carabinieri

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Nel primo pomeriggio odierno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), in quel centro, coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Avella (AV), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

Tale ordinanza è stata emessa dall’ufficio g.i.p. del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale DDA, nei confronti di Puliassis Efi, nata a Nola (NA), cl. 1982, residente ad Avella, ritenuta responsabile di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna, non reperita nel corso delle operazioni di cattura eseguite dai militari dell’Arma del Comando Provinciale di Caserta il 15 ottobre scorso, si è spontaneamente presentata presso la Stazione Carabinieri di Avella.

Puliassis Efi è stata accompagnata presso la propria abitazione dov’è stata sottoposta agli arresti domiciliari.