Scappa a piedi in Autostrada per non essere arrestato

Per questo sono scattate le manette. Il G.I.P. del Tribunale di Asti ha convalidato l’arresto disponendo il ripristino della degli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Villa Di Briano – La Polizia Stradale di Alessandria ha arrestato un uomo albanese di 23 anni per evasione.

Lo scorso 26 novembre, durante un servizio di controllo alla barriera autostradale dell’A21 di Villanova d’Asti, gli agenti della Polstrada di Alessandria Ovest e di Tortona avevano fermato un’auto sospetta con a bordo due uomini.

Alla richiesta di esibire i documenti il passeggero è uscito velocemente dall’auto e ha tentato di fuggire, attraversando il piazzale autostradale, col rischio di essere investito dalle altre macchine in transito. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo prima che scavalcasse la recinzione.

Il giovane era senza documenti ma è stato successivamente identificato: il giovane, Albert Domazeti, era stato sottoposto agli arresti domiciliari nel Comune di Villa Briano, per l’espiazione di una pena di oltre due anni comminata dal Tribunale di Torino, per reati contro il patrimonio. Per questo sono scattate le manette. Il G.I.P. del Tribunale di Asti ha convalidato l’arresto disponendo il ripristino della degli arresti domiciliari.

Gli agenti hanno anche denunciato l’altra persona in auto, un 21enne rumeno, risultato in possesso di grimaldelli e coltelli idonei allo scasso.