Forza un posto di blocco e rischia di investire carabiniere. Arrestato 31enne su auto rubata

La vettura risulta rubata il 5 dicembre ad Aversa

Immagine di repertorio

CASTEL VOLTURNO – I carabinieri della stazione di Carbonara di Nola hanno tratto in arresto, in località Novesche di Palma Campania, Pasqualino Flosco, un 31enne di Castel Volturno.

Il giovane è già noto alle forze dell’ordine. Durante un controllo, i militari dell’Arma hanno notato due auto giungere ad alta velocità.

Hanno quindi cercato di fermare la prima ma il guidatore, dopo aver finto di fermarsi è ripartito improvvisamente riuscendo a darsi alla fuga e a far perdere le sue tracce.

Flosco, alla guida della seconda vettura, ha effettuato la stessa manovra rischiando di investire un maresciallo: l’uomo è stato raggiunto dopo un lungo inseguimento, venendo bloccato nonostante la resistenza opposta.

L’auto che guidava è risultata oggetto di furto, denunciato il 5 dicembre ad Aversa. Flosco è stato associato al carcere di Poggioreale, il gip ha convalidato il fermo e disposto gli arresti domiciliari.