Home Cronaca Casa dello spaccio. Arrestato il marito e denunciata la moglie

Casa dello spaccio. Arrestato il marito e denunciata la moglie

Avevano messo su un vero e proprio giro di spaccio casalingo

MONDRAGONE – Nella mattinata odierna i militari del NORM della Compagnia di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Cassino nei confronti di un 42enne.

Si tratta di Ottavo Morelli, nato a Mondragone, già noto alle forze dell’ordine per estorsione, truffa, furto, usura e spaccio.

Per gli stessi reati veniva denunciata in stato di libertà anche la moglie dell’arrestato, 38enne, già censita per spaccio, furto, e ricettazione.

L’indagine trae origine da un’attività info-investigativa grazie alla quale si potuto risalire alla fiorente attività di spaccio messa in piedi dai coniugi presso la loro abitazione a Piedimonte San Germano.

Nella circostanza, venivano segnalati, alla competente Prefettura, altri 4 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti. L’uomo veniva associato alla casa circondariale di Cassino, come disposto dall’autorità giudiziaria.