23enne beccato con quasi 100 grammi di droga. Arresto sul litorale Casertano

Il giovane è finito agli arresti domiciliari e la droga sequestrata

MONDRAGONE – Sul litorale Casertano, in località Pescopagano, i Carabinieri della Stazione di Sessa Aurunca, nel corso della notte, hanno tratto in arresto un giovane.

Si tratta di Nicola De Simone 23 anni di Mondragone, arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, fermato a bordo della propria autovettura Renault Megane, nel corso di una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un panetto di stupefacente del tipo “hashish” del peso complessivo di grammi 97,20.

La successiva perquisizione domiciliare, ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire occultati nella camera da letto, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico, un coltello da cucina e bustine in cellophane con chiusura ermetica atte al confezionamento dello stupefacente.

L’arrestato, è stato posto agli arresti domiciliari.