MARCIANISE / MONDRAGONE – Era stato arrestato 10 giorni fa per droga durante un blitz della Polizia nel comune di Marcianise.

Si tratta del 36enne del posto, Michele Iadicicco, finito agli arresti domiciliari. Ma durante un controllo degli agenti è stata trovata una pistola con matricola abrasa nella sua abitazione nella frazione Levagnole a Mondragone.

A seguito del ritrovamento è stato nuovamente arrestato e portato in carcere in attesa della convalida da parte del giudice.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, venne trovato con 45 dosi di sostanza stupefacente del tipo crack, per un peso totale di 13.43 gr. ed un bilancino di precisione digitale, inoltre, all’interno del materasso del letto 4000 euro, probabile provento dell’attività illecita.