Accusato d’omicidio, scappa e si nasconde a Mondragone. A processo 39enne

Venne rintracciato ed arrestato dai Carabinieri di Castel Volturno

Mondragone – Era ricercato da quasi una settimana dai carabinieri con l’accusa di omicidio avvenuto a Casarano (Puglia).

Si diede alla fuga e trovò riparo in un’abitazione di Mondragone. Si tratta di Marco Carella, 39 anni, accusato dell’omicidio di Luigi De Rocco, la sera del 28 giugno dello scorso anno.

E’ stato rinviato a giudizio per la morte del 36enne, con la prima udienza che si terrà in ottobre.

Furono i Carabinieri di Castel Volturno, in esecuzione al decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, a rintracciare e trarre in arresto Carella, pochi giorno dopo l’omicidio.