Casertano, covo di ricercati. Il terzo in 24 ore. Ricercato per omicidio beccato dai carabinieri

Nella sola giornata di oggi sono state arrestate tre persone nel Casertano, tutte ricercate per omicidio

Immagine di repertorio

PIGNATARO MAGGIORE – I Carabinieri della Stazione di Pignataro Maggiore, in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto Ion Delcea, 47enne rumeno, senza fissa dimora nel territorio nazionale, destinatario di mandato di arresto europeo emesso autorità giudiziaria rumena.

L’uomo, ritenuto responsabile di “omicidio volontario e lesioni personali gravi” è stato condannato alla pena di anni 6, per fatti avvenuti in Romania nell’anno 2012.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale Santa Maria Capua Vetere (Ce).

Nella stessa giornata di oggi, è stato arrestato a Mondragone Marco Carella, di 38 anni, ritenuto l’autore dell’omicidio di Antonio Luigi De Rocco.

Invece a Piana di Monte Verna è stato arrestato PETROVIC Predrag, cl. 71, serbo-montenegrino, ricercato poiché colpito da provvedimento di cattura, emesso dal Tribunale di Belgrado, per il reato di omicidio commesso in patria.