Lo fermano ad un posto di blocco e viene arrestato. IL NOME

Il giovane è finto agli arresti domiciliari

CARINARO – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), in Carinaro (CE), hanno tratto in arresto un giovane.

Si tratta di Giovanni Guerra, 30 anni di Melito, arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, durante un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti.

I militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo mentre era alla guida della sua autovettura, nella zona industriale di Carinaro e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, hanno rinvenuto, in suo possesso, un panetto di hashish del peso complessivo di circa gr. 100.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.