Ricercato arrestato sul litorale Casertano: era sfuggito al blitz anti Camorra

Era ricercato dai carabinieri, sfuggito ad un blitz che ha portato all'arresto di 13 persone

Immagine di repertorio

Castel Volturno – Era ricercato dal 4 settembre scorso, in quanto raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare insieme con altre 13 persone.

Si tratta di Pietro Gemito, 25 anni, sfuggito al blitz della DDA e dei Carabinieri della Compagnia Vomero di Napoli.

E’ stato individuato ed arrestato dai militari del Nucleo Operativo Vomero nel comune di Castel Volturno.

Gemito è stato scovato dagli investigatori in un appartamento della zona. Il gruppo criminale è gravemente indiziato di sequestro di persona a scopo di estorsione con l’aggravante dal metodo mafioso. Qualche giorno fa si è costituito un altro ricercato.