Investe la moglie dopo una lite. Scarcerato 49enne. Disposto divieto di avvicinamento

E' stato tratto in arresto la scorsa settimana. Disposto l'obbligo di firma

CASERTA / MADDALONI – Claudio D’Aniello, 49 anni di Maddaloni, era stato arrestato per aver investito la moglie con la sua vettura dopo una lite.

Nella giornata odierna si è tenuta l’udienza di convalida davanti al Gip il quale ha disposto la sua scarcerazione.

Inoltre, difeso dagli avvocati Gabriella Vitello e Giovanni lavanga, è stato sottoposto all’applicazione congiunta delle misure del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa (con divieto di comunicare con essa attraverso qualsiasi mezzo) e dell’obbligo di presentazione alla pg.

Quindi non potrà avvicinarsi alla moglie, altrimenti rischia il secondo arresto.