16 furti in pochi mesi. Fermate 3 persone nell’Agro Aversano. Gli arrestati

Incastrati dalle testimonianze delle vittime e dalla localizzazione dei cellulari

FRIGNANO / TRENTOLA DUCENTA – Nella giornata di ieri sono state tratte in arresto tre persone accusate di 16 furti, 3 in appartamento e 13 in negozi portando via di tutto, dalle piante ornamentali, alle bici, ai generi alimentari nei supermercati.

Gli arresti sono stati eseguiti dai carabinieri su ordine del Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Si tratta di Tammaro Cirillo, 35 anni, Virginia e Giulia Griego, di 40 e 45 anni e sono residenti tra Frignano e Trentola Ducenta.

I furti sono avvenuti tra gennaio e marzo di quest’anno tra le province di Caserta e Napoli. Determinanti per l’identificazione dei tre ladri la denuncia delle vittime, la geolocalizzazione dei cellulari dei presunti responsabili, che ha permesso di stabilire che erano nel luogo dei furti quando sono avvenuti, e l’intercettazione delle telefonate fatte dagli indagati, da cui è emersa la prova della partecipazione ai raid.