Arrestato giovane Casertano. Condannato ad un anno per estorsione e rapina

Condotto presso la casa circondariale di Isernia

CASERTA – Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Filignano, davano esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare di custodia in carcere.

Tale ordinanza è stata emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, nei confronti di un giovane casertano che si trovava nella provincia di Isernia per scontare una misura di prevenzione.

L’uomo dovrà espiare la pena di anni uno di reclusione per i reati di estorsione continuata e rapina aggravata, fatti verificatosi nel passato nell’hinterland napoletano.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato condotto presso la casa circondariale di Isernia dove sconterà la pena.