MONDRAGONE – I Carabinieri della Stazione di Mondragone (CE), in via Palermo di quel centro, hanno proceduto all’arresto di un giovane.

Si tratta del pregiudicato Andrea Marchegiano di 23 anni del luogo, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, del pregiudicato, in atto già sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di furto aggravato.

Nella circostanza i militari dell’Arma, al termine di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione personale e domiciliare nei confronti dell’uomo, rinvenendo, in suo possesso 143 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso complessivo di grammi 202 circa. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Marchegiano Andrea è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.