Home Cronaca Arrestato ricercato vicino al clan dei Casalesi. Deve scontare 8 anni

Arrestato ricercato vicino al clan dei Casalesi. Deve scontare 8 anni

Ritenuto dagli inquirenti vicino al clan

PORTICO DI CASERTA – Nella mattinata odierna gli uomini dell’arma dei carabinieri di Macerata Campania, hanno tratto in arresto un 31enne, ritenuto vicino al clan dei casalesi fazione Bidognetti.

Si tratta di Alfred Selim di Portico di Caserta, 31enne residente in via Pola, (come riportato dal sito edizione caserta), il quale era ricercato da diversi giorni.

L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione con una condanna a 8 anni per un’indagine riguardante le estorsioni ai danni di un caseificio.

Alfred Selim dopo gli accertamenti di rito è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Arrestato ricercato vicino al clan dei Casalesi. Deve scontare 8 anni