Rapina nel Casertano. Due ladri intercettati ed arrestati sulla statale

Immagine di repertorio

MARCIANISE / MADDALONI – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni (CE) hanno arrestato due persone.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per rapina, di Alfonso Cioffi, 34 anni, residente a Maddaloni, e Fendane Mohamed, residente a Corigliano Calabro (CS).

I due si sono resi responsabili della rapina perpetrata, con minaccia e violenza, ai danni di una ventottenne di origini nigeriane, alla quale hanno asportato la propria borsetta.

I militari dell’Arma, allertati dalla vittima, proprio mentre transitavano sulla ss 7 bis, sono riusciti a bloccare ed arrestare i malviventi.

Cioffi Alfonso Fendane Mohamed sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.