Arrestato 27enne di Caserta. Travata in casa droga e materiale per la coltivazione

Nel corso della perquisizione è stato trovato lo stupefacente

CASERTA – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in quel centro, nel corso di un servizio volto a prevenire e reprimere la commissione di reati in materia di sostanze stupefacenti, con l’ausilio di un team del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di Alessandro De Chiara, 27 anni di Caserta.

Il giovane, a seguito della perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di gr. 0,6 di hashish, gr. 50 di marijuana, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione, una struttura per la coltivazione dello stupefacente in ambiente domestico c.d. grow box e concime per la coltivazione della marijuana.

La successiva perquisizione veicolare ha permesso di rinvenire, altresì, gr. 6 di cocaina, suddivisa in 4 involucri, di cui 2 occultati nell’autovettura ed altri 2 nel sellino della sua moto.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Alessandro De Chiara è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.