81enne Casertano arrestato per abusi sessuali compiuti 44 anni fa

L'uomo è stato riconosciuto colpevole dalle autorità britanniche

MIGNANO MONTE LUNGO – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta, in Mignano Monte Lungo, su segnalazione del M.I. – DPCP – SCIP – SCHENGEN, hanno individuato e tratto in arresto un 81enne del posto.

L’uomo è destinatario di mandato di arresto europeo ai fini estradizionali. Il provvedimento è stato emesso dall’Autorità Giudiziaria Britannica per abusi sessuali su minori.

I reati contestati all’anziano sarebbero stati commessi in Gran Bretagna tra il 1970 e il 1974.

Le vittime, due sorelle all’epoca dei fatti minorenni, solo successivamente hanno denunciato almeno 9 episodi di gravi molestie sessuali subite. L’arrestato, dopo formalità di rito, è stato tradotto presso casa circondariale di Cassino (Fr).