5 rapine in pochi mesi. Arrestato 27enne. Incastrato dai tatuaggi

E' stato ripreso dalle video camere di sorvegliaza

Immagine di repertorio

CRISPANO / CAIVANO – All’esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Tale ordinanza è stata emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di una persona di anni 27, residente in Crispano (Na), indiziata per i reati di rapina aggravata, sequestro di persona, detenzione e porto abusivo di arma.

L’attività info-investigativa è stata supportata dall’acquisizione di immagini filmate dai sistemi di videosorveglianza che riprendevano le fasi delle rapine, dall‘escussione delle vittime e dall’individuazione rafforzata dalla comparazione dei tatuaggi della persona ripresa dalle telecamere di videosorveglianza.

Questo ha consentito di delineare un grave quadro indiziario a carico della persona destinataria della misura odierna in relazione a ben 5 rapine commesse in danno di farmacie operanti in Caivano (NA) e Crispano (NA), tra il mese di novembre 2017 ed l’aprile 2018.