Arrestato 27enne Aversano per violenza, danneggiamento. Si scaglia contro i carabinieri

Denuncia ed allontanamento dal comune

AVERSA – Un 27enne originario di Aversa è stato tratto in arresto in provincia di Bologna per violenza privata, danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Una ragazza ha allertato il comando dei carabinieri in quanto era stata aggredita nella sua abitazione dal giovane 27enne.

Ma quando sono giunti i militari il ragazzo si è scagliato anche contro di loro, avendo deciso di non voler abbandonare la casa.

Tratto in arresto è stato giudicato con rito direttissimo, denunciato a piede libero e con il divieto di dimora nel Comune di Vergato, in attesa dell’udienza.